Risultati Sezione A – Poesia inedita (2017)

VERBALE RIUNIONE GIURIA SEZIONE A (POESIA INEDITA) PREMIO LETTERARIO NAZIONALE “BARI CITTÀ APERTA”

In data 1 novembre 2017, alle ore 16.20, presso l’abitazione della Professoressa Adalgisa Licastro, sita in [omissis], si riunisce la Giuria del Premio Letterario nazionale “Bari città aperta”, composta come di seguito specificato:
Professor Nicola Cutino (Presidente);
Professoressa Adalgisa Licastro (componente);
Professor Alessandro Lattarulo (componente),
e convocata al fine di stilare la graduatoria della Sezione A – Poesia inedita, della seconda edizione del Premio letterario “Bari città aperta”.

Il Professor Lattarulo svolge la funzione di Segretario verbalizzante.
I singoli giurati, attestato il corretto ricevimento degli elaborati da parte dei partecipanti sulla scorta dell’elenco fornito precedentemente loro da parte dell’Associazione, che aveva validato le singole posizioni anche in base alla registrazione del corretto ricevimento – eventuale – della quota di partecipazione, e asserito di aver proceduto alla rigorosa lettura e valutazione delle opere, liberi da vincoli di parentela con i concorrenti e da qualunque interferenza al proprio lavoro in Concorso, iniziano il confronto per l’individuazione dei candidati più meritevoli, esprimendo comune soddisfazione per la qualità media delle poesie ricevute.

Dall’incrocio delle valutazioni a cui ciascuno aveva proceduto, considerando il valore della lirica o delle liriche inviate, e a seguito di approfondimenti sulle opere di alcuni candidati, si addiviene all’unanimità alla deliberazione finale.

Per la perfetta concordanza delle posizioni maturate, non si dà luogo alla pubblicazione analitica delle schede di valutazione dei singoli giurati, le stesse coincidendo in toto.

[Omissis]

[Viene pubblicata, secondo quanto stabilito dal Regolamento del Concorso, una versione semplificata dei finalisti, in cui si omette di indicare la posizione degli stessi, giacché la stessa sarà rivelata pubblicamente soltanto in occasione della Cerimonia di premiazione, fissata per Domenica 26 novembre alle ore 9 n.d.r.]

FINALISTI (in ordine alfabetico)

ABATE Lucia Kadigia – Triggiano (BA)
BALDINU Stefano – San Pietro in Casale (BO)
BELLOMO Vito – Bari
EVOLI Angela Daniela – Augusta (SR)
ROMANO Maria Pia – San Cesario (LE)

Menzione d’onore (conferita a 10 concorrenti, valutati ex aequo, e qui riportati in ordine alfabetico):
– ADDANTE Grazia Maria – Bari;
– BASILE Giulia – Noci (BA);
– COSTANTINO Rosa – Bari;
– CUOCCIO Mariella – Bitonto (BA);
– FERRERI TIBERIO Tina – San Ferdinando di Puglia (BT);
– GENTILE Gaetano – Bari;
– IANNACCONE Mirella Filomena – Bari;
– MILELLA Giuseppe – Acquaviva delle Fonti (BA);
– MINNITI Rita – Castrovillari (CS);
– PAVIA Laura – Sannicandro (BA);

Il Presidente Cutino e la componente Licastro conferiscono pieno mandato a Lattarulo, in veste di organizzatore e di membro dell’Associazione organizzatrice del Concorso, di divulgare in un primo momento, nelle forme ridotte concordate, gli esiti della valutazione mediante i mezzi di comunicazione di cui si serve l’Associazione “Bari città aperta”.
Tutti i giurati, nel manifestare una certa soddisfazione per la qualità delle opere ricevute, intendono sottolineare, con rammarico, che i pregevoli contenuti di alcune di esse siano risultati pregiudicati da una forma stilistica più vicina alla prosa che al verso poetico.
La riunione viene tolta alle ore 17.50.

Bari, 1 novembre 2017

Letto, sottoscritto e firmato

Professor Nicola Cutino

Professoressa Adalgisa Licastro

Professor Alessandro Lattarulo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *